Il tuo brand fatica a decollare?

 
"Puntare sul Salvagente si è dimostrata una scelta vincente che ha incrementato l'autorevolezza e l'affidabilità di tutta l'azienda"
GIUSEPPE dell'acqua brunone
CEO DI REVOLUCE S.R.L.

Guarda l’offerta 2022 riservata ai partecipanti di Marketing Merenda che desiderano diventare sponsor del Salvagente

Il tuo brand fatica a decollare?

 

Guarda l’offerta 2022 riservata ai partecipanti di Marketing Merenda che desiderano diventare sponsor del Salvagente

OPPURE LEGGI LE PROSSIME RIGHE PER MAGGIORI INFORMAZIONI SU COME PUBBLICIZZARE IL TUO PRODOTTO SUL SALVAGENTE

"Puntare sul Salvagente si è dimostrata una scelta vincente che ha incrementato l'autorevolezza e l'affidabilità di tutta l'azienda"
GIUSEPPE dell'acqua brunone
CEO DI REVOLUCE S.R.L.

CARO IMPRENDITORE

Sono Matteo Fago, editore de Il Salvagente, la rivista leader nei test di laboratorio contro le truffe ai consumatori

Se sei qui è perché probabilmente sei stanco di buttare soldi in campagne pubblicitarie infruttuose, nelle quali investi capitali su capitali senza avere un ritorno adeguato.

• Magari qualche bravo venditore ti ha convinto a comprare spazi televisivi di prima fascia sulle reti generaliste

 Oppure da anni hai la tua “paginetta” noleggiata sui periodici nazionali più letti, come le riviste di gossip o di “cultura e società”

 O ancora è possibile che tu sia faccia pubblicità sulle riviste di settore, perché essendo “elitarie” pensi che siano lette da persone che sono interessate a quello che vendi.

Eppure oggi sei qui, in tutta la tua insoddisfazione, e posso anche dirti il perché: tutte le tue convinzioni sulla pubblicità sono SBAGLIATE!

la dura realtà - episodio 1:
Le reti generaliste sono macchine succhia-soldi che non portano nulla di buono

Hai l’ìmpressione di essere importante perché sei su un canale nazionale, ma in realtà sei solo una goccia nell’oceano. Tra l’altro, i canali nazionali li vedono TUTTI, e per “TUTTI” intendo anche il 95% della popolazione che non è interessata al tuo prodotto o servizio.

95%. E tu paghi per quel misero 5%.

la dura realtà - episodio 2:
I periodici nazionali? il modo migliore per essere invisibili

Stesso discorso, ma a differenza delle tv generaliste non hanno nemmeno il prestigio che ti permetterebbe di “rivenderti” ai tuoi clienti affermando che sei in tv. I giornali di gossip o di varietà sono riviste lette distrattamente da un pubblico eterogeneo che sfoglia le pagine mentre è impegnato a fare altro, come aspettare il suo turno dal dottore o dal parrucchiere per la tinta. Zero focus, zero posizionamento.

la dura realtà - episodio 3:
Le riviste di settore non vengono lette dai clienti

Chi legge le riviste di settore? I potenziali clienti? No! Le leggono gli addetti ai lavori! Ossia i tuoi concorrenti. Non i clienti. I concorrenti. E i concorrenti non comprano, al massimo ti copiano.

Questa è, in estrema sintesi, la ragione per cui fino ad oggi hai letteralmente bruciato il budget riservato alle iniziative pubblicitarie.

“Eppure era un investimento a colpo sicuro…”

non tutto è perduto però

Se avrai la pazienza di seguire le prossime righe e perdonare il mio tono scherzosamente “sui generis”, ti mostrerò quale formula pubblicitaria è realmente efficace – dati alla mano – e come inserirla nel tuo marketing con un investimento dieci volte inferiore a quanto tu abbia mai speso per queste operazioni (con un’efficacia dieci volte superiore).

Partiamo dall’inizio: gli step di una pubblicità perfetta sono 5.

Step #1 posizionamento

Col ruolo che ricopri non devo certo dirti io di cosa stiamo parlando. Posso solo confermarti, come imprenditore e investitore, che nel 2022 il posizionamento del brand è diventato se possibile ancora più importante di quanto già non fosse.

Step #2 Messaggio differenziante

Il pubblico ha bisogno di una formula chiara e netta che definisca cosa fai, in che modo lo fai, per quale tipo di cliente lo fai e perché sei diverso da tutti gli altri. Punto.

Se non possiedi questo genere di messaggio la comunicazione sarà liquida e poco efficace.

Step #3 Ridondanza

Devi ribadire il tuo posizionamento in ogni occasione possibile, attraverso ogni pubblicità, brochure, comunicazione che esce dalla sede. Ogni singola parola che pronunciano i tuoi venditori deve risuonare col tuo posizionamento, in modo che il potenziale cliente si abitui a riconoscerti come punto di riferimento nel tuo settore. 

Step #4 Autorevolezza

Ribadire con costanza il posizionamento di marca aiuta a elevare il brand come “autorità” all’interno del tuo segmento, in modo che siano i concorrenti ad essere paragonati al tuo marchio e non il contrario. L’autorevolezza però non è scontata, e la si conquista soprattutto scegliendo il…

Step #5 Canale giusto su cui comunicare

E qui veniamo al dunque. I canali di comunicazione non sono tutti uguali. La tv non è la radio, che non è il quotidiano, che non è il mensile.

Non solo: canale settoriale, canale generalista? Mondi opposti fra loro.

Ti ho già spiegato perché pubblicare, per esempio, su una rivista di settore o su un giornale nazionale non è altro che una perdita di soldi. Ora è il momento di rivelarti l’alternativa.

A te non serve fare pubblicità su un media visto "dal numero maggiore possibile di persone"







A te serve fare pubblicità
su un media visto dal numero
maggiore possibile di
POTENZIALI CLIENTI 

Potenziali clienti, non solo "persone"

Se vendi prodotti vegan a te non interessa essere letto da un pubblico generalista, in cui il 93% delle persone mangia carne.

Se vendi prodotti per bambini non ti interessa essere visto da un pubblico composto prevalentemente da single.

Puoi farlo, certo. Ma quelle “visualizzazioni” non si trasformano in vendite e alla fine dell’anno i conti non tornano.

“Ok Matteo, e dove trovo un pubblico fatto solo di POTENZIALI CLIENTI del mio prodotto?”

La risposta a questa domanda ti sembrerà “semplicistica”, ma la verità è che esiste un solo canale, attualmente, sul quale puoi trovare i tuoi futuri clienti:

Sulla rivista che usano per informarsi su cosa comprare e cosa no!

Precedente
Successivo

il salvagente aiuta le persone.

Lo fa da 30 anni, suggerendo come evitare truffe nei servizi telefonici, assicurativi, finanziari.

Come evitare cibi-veleno al supermercato. 

Come evitare giocattoli dannosi per i propri figli.

Sempre da 30 anni Il Salvagente suggerisce, viceversa, i prodotti e servizi migliori da valutare per i propri acquisti.

E modestamente siamo la realtà più autorevole in Italia su questo, dal momento che i prodotti e i servizi li testiamo, li analizziamo, li rigiriamo a 360 gradi e poi esprimiamo un giudizio.

 

A quale categoria vuoi appartenere? 

A quella delle aziende che si vantano di “essere ovunque” ma che hanno buchi di bilancio più grandi del Lago di Como oppure a quelle che si rivolgono a un pubblico più piccolo ma composto quasi esclusivamente da persone che COMPRERANNO il prodotto pubblicizzato?

Cosa ti dà più "autorità", una rete generalista o la rivista più temuta dalle aziende disoneste?

Il Salvagente è la rivista di riferimento per i consumatori che vogliono evitare truffe e acquistare prodotti sicuri.


i numeri del salvagente

1
Copie in edicola
1
abbonati alla rivista
1 +
visite al mese sul sito

il salvagente è dalla parte delle aziende oneste, e questo i lettori lo sanno

Ogni mese Il Salvagente pubblica inchieste scottanti che distruggono la reputazione delle aziende disoneste ed esaltano quella delle aziende virtuose, che vendono prodotti e servizio “senza macchia”

5/5

il tuo prodotto è il "meglio" per i tuoi clienti? dimostralo.

Pubblicizzare il tuo prodotto o servizio sul Salvagente significa mostrarlo a una platea di potenziali acquirenti, che vogliono solo il meglio per sé e per la propria famiglia.

Se un marchio è ospitato dal Salvagente sulle sue pagine pubblicitarie, allora quello è percepito come “il meglio”.E se un marchio è ospitato dal Salvagente nelle sue pagine pubblicitarie, allora quello è “il meglio”.

Nel posto giusto al momento giusto

Seconda di copertina, doppia pagina o interna strategica?

Per ogni numero della rivista il nostro team di esperti del reparto marketing studia la migliore posizione possibile per il tuo annuncio, collocandolo in punti strategici del giornale in base al messaggio e all’obiettivo della tua campagna.

Questa operazione avviene quando il giornale è “virtualmente chiuso”, ossia quando i vari articoli e gli approfondimenti sono stati realizzati e definiti. In questo modo è possibile studiare la collocazione ideale degli annunci, che preservi l’aspetto editoriale ma che allo stesso tempo massimizzi l’efficacia dell’obiettivo pubblicitario.

VIETATE le soluzioni standard e anonime: inserire la pagina pubblicitaria in punti casuali del giornale, totalmente decontestualizzati e spesso vicine ad altre pagine pubblicitarie. 

SECONDA DI COPERTINA

La seconda di copertina è la prima immagine pubblicitaria del giornale, particolarmente adatta a imprese che desiderano comunicare il messaggio con immediatezza, riducendo i tempi di concentrazione, come il target giovani

DOPPIA PAGINA

La doppia pagina è la soluzione ideale per un brand che vuole comunicare crescita, prestigio, sicurezza e desidera farlo attraverso un’occupazione dello spazio superiore alla media.

INTERNA Strategica

L’interna strategica è la pagina per eccellenza, poiché viene collocata in punti precisi del giornale, vicino ad argomenti afferenti al messaggio pubblicitario

c'è un rovescio della medaglia...

Al chiaro vantaggio commerciale corrisponde un rovescio della medaglia: diventare sponsor del Salvagente, infatti, è

1) una grande responsabilità verso i nostri lettori

2) un traguardo ambito dalla maggior parte delle aziende in target

Questo vuol dire che gli spazi disponibili sul mensile sono estremamente limitati, al punto che abbiamo praticamente ELIMINATO la possibilità di acquisire pagine per un singolo mese.

Chi vuole comparire sul Salvagente e godere di tutti i vantaggi di questa esposizione deve impegnarsi in una campagna che garantisca continuità al brand e al consumatore nello stesso tempo.

Questo impegno ovviamente comporta ulteriori bonus, ecco perché ho messo a punto un’offerta imperdibile riservata ai partecipanti di MM 2022 a durata limitata (la scadenza per sottoscrivere l’accordo è il 25/05/2022)

campagna pubblicitaria "REPUTATION"

8.397
00 invece di € 15.582,00
  • N° 2 Advertorial cartacei sul mensile Il Salvagente - L'advertorial è un vero e proprio articolo di giornale con testo e immagini che parlano del tuo brand, del tuo prodotto o servizio o di una tua iniziativa specifica
  • N° 2 Advertorial online sul sito Ilsalvagente.it - Gli articoli del portale Il Salvagente vengono visti da più di 600.000 utenti unici ogni mese e sono sempre in cima all'indicizzazione dei motori di ricerca per via dell'alto valore scientifico dei contenuti del sito
  • - N. 100 Copie del Salvagente con contro copertina personalizzata - La rivista Il Salvagente cucita su misura per te, con una copertina sovrapposta che ritrae l'immagine del tuo brand e che potrai utilizzare per le tue iniziative di marketing
  • 4 banner online sul sito ilsalvagente.it - Ogni banner sponsor viene posizionato in home-page e resta online per un'intera settimana. Potrai personalizzando con qualsiasi link e cambiare indirizzo o creatività ogni settimana per un mese
  • Assistenza tecnica e commerciale a tua disposizione: un team di supporto sempre pronto ad aiutarti

offerta a tempo limitato

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

In più, facendoti aiutare dal tuo commercialista, potrai godere
del Bonus Pubblicità in corso che ti permette di detrarre il 50%
delle spese pubblicitarie sostenute durante l’anno

Garanzia "money BACK"

30 GIORNI DI TEMPO PER RICHIEDERE INDIETRO IL TUO INVESTIMENTO SENZA COSTI O PENALI

Anche dopo aver effettuato il pagamento avrai trenta giorni di tempo per ripensarci e per richiedere, senza alcuna penale, l'annullamento dell'accordo e la restituzione dell'importo versato.

La parola alle aziende

Ecco cosa dicono le aziende che hanno già affidato a Il Salvagente la loro comunicazione in questi anni:

Abbiamo scelto Il Salvagente perché ne condividiamo i valori e pensiamo che il mezzo su cui si comunica sia importante quanto il messaggio.
soundreef s.p.a.
Davide d'Atri - CEO
La nostra scelta di fare pubblicità su Il Salvagente è stata premiante, in termini di visibilità e soprattutto prestigio. Nel Salvagente abbiamo individuato un partner che fa dell’informazione corretta al consumatore, della condivisione e della sensibilizzazione la propria bandiera.
mielizia
laura betti - brand manager
IMC Holding è orgogliosa di aver scelto Il Salvagente per rivolgersi al suo pubblico. Associare il nostro nome al Salvagente significa contribuire alla solidità del brand (in termini di affidabilità e visibilità) e dare al cliente la certezza che si stia affidando a un’azienda in cui il rischio di truffe è davvero a “Zero”. Questo rende molto più semplice il nostro lavoro e la scelta del cliente che sta valutando tra le alternative sul mercato.
imc holding
tiziana nevi - responsabile marketing